Revolution day…

“Ogni movimento rivoluzionario è romantico, per definizione”
(Antonio Gramsci)

La parola Rivoluzione crea di per se una grande aspettativa, ed ancora oggi è una parola che suscita curiosità, emozione, interesse…Le rivoluzioni hanno cambiato il mondo  e il nostro modo di vedere le cose e la vita, sono parte di noi, ci seguono o ci precedono sulle nostre strade tortuose e non che ogni giorno affrontiamo, i pensieri, le frasi, le storie, i libri sulle rivoluzioni messi in fila farebbero più volte il giro del mondo; la cosa che mi affascina di questo modo di vedere la vita è il fatto che possono passare anni, cambiare i governi, ma il ricordo “rivoluzionario” resta…

Quello spirito rivoluzionario che dorme in ognuno di noi ( o in molti, n.d.r.) e che un giorno, si sveglierà, e riprenderà a lottare per quello in cui crede anche come in una “Rivoluzione di velluto” come quella Ceca (in ceco: sametová revoluce) del 17 novembre 1989 quando gli studenti scesero in piazza con una manifestazione non violenta accendendo la scintilla di quello che sarebbe successo poco dopo con il rovesciamento del regime comunista cecoslovacco…

Ed io…

Ho visto la rivoluzione passare nella strada,  nel sorriso di un bambino, negli occhi di una donna…ho visto la rivoluzione raccontarsi nell’unione di mille persone, in un fascio di fiori, nello sguardo smarrito di un homeless, in una rosa, nelle figure che passano veloci nelle vie del centro, in una coccarda colorata…

ho visto…

“Lasciatemi dire, a costo di sembrare ridicolo, che il vero rivoluzionario è guidato da grandi sentimenti d’amore”
(Che Guevara)

Annunci

2 thoughts on “Revolution day…

  1. In effetti è un articolo molto romantico, nel senso letterario e culturale del termine; credo anch’io che la sola rivoluzione, che possa funzionare davvero, è quella fatta senza violenza: quando un gruppo guida la folla a tagliar teste, finisce sempre in un bagno di sangue, con l’instaurarsi di un regime che fa rimpiangere monarchi assoluti, zar e compagnia cantante; i membri del gruppo dirigente cominciano a guardarsi con sospetto, uno accusa l’altro e le teste degli ex amici rotolano assieme a quelle dei nemici. Se si riuscisse a lanciare un messaggio forte dalla cabina elettorale, sarebbe il più grande sommovimento della Storia universale, non solo a livello politico ma anche a quello umano.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

#ideagb Baldassarri Giuseppe

An idea leaked from an image, becomes a story. Giuseppe Baldassarri

Shop and Fly

Il Blog di Donatella e Michele

Evelina

by Evelina Di Lauro

newvideos31

Happy birthday to you :)

nonsolobiancoenero

La vita è un’enorme tela: rovescia su di essa tutti i colori che puoi (Danny Kaye)

nuvolettablublog

Racconterò solo bugie. E l'unica verità è che è tutto falso...

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

L'Irriverente

"Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi" [Robert Oppenheimer]

Il mio giornale di bordo

Il Vincitore è l'uomo che non ha rinunciato ai propri sogni.

Sartago Loquendi

«Fritto misto» di parole, pensieri, poesie

Il suono della parola

blog dedicato a Guido Mazzolini

f64Uncensored

La naturale libertà della bellezza.

Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Je laisserai le vent...

... Camminando per la Via ...

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

[In fondo a Sinistra - Il Blog]

Riflessioni politiche per inguaribili ottimisti

CiscoAlex Il Visionario

In remoti angoli di oscurità, alberga sempre uno sperduto paradiso...

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Di sensazioni, luci, colori...

Appunti di Natura quotidiana

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

MU.SA.

Laboratorio di pensieri fotografici. Tutto fotografia.

nontiscordaredime

- scatti, esperienze & impressioni

Barbara Picci

Il blog di Barbara Picci

LEANNE COLE - The Photographer's Mentor

Fine Art Photographer ~ Daring to be Different

Photofocus

education and inspiration for visual storytellers

Giuseppemerlino's Blog

ASTRONOMIA, SCIENZA, RELIGIONI, ESOTERISMO, FILOSOFIA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: